Vietato fumare in auto è assurdo

fumo_auto-800x500_c-300x188

Due senatori di Forza Italia, Antonio Razzi e Domenico Scilipoti, stanno combattendo duramente per far sì che la loro proposta sul fumo in auto venga accolta.

Il gruppo di Forza Italia guidato dai due senatori ha infatti presentato un disegno di legge che prevede l’introduzione di un nuovo articolo, il 173-bis, nel codice della strada.

“È vietato al conducente fumare durante la marcia” recita l’articolo che potrebbe cambiare le abitudini di milioni di automobilisti che per rilassarsi durante la guida o in mezzo al traffico ne approfittano per fumarsi una sigaretta.

Salatissime le multe previste, che vanno dai 161 € ai 646 € con tanto di ritiro della patente se il “CONDUCENTE” viene sorpreso due volte in 2 anni con una sigaretta in mano.

I pericoli di guidare con la sigaretta accesa ?

Distrazione, prima di tutto, ma anche danni alla salute delle altre persone all’interno del mezzo nonché il pericolo di dispersione di ceneri accese nell’auto che potrebbe causare un incendio.

LA PROSSIMA LEGGE SARA’ : VIETA RESPIRARE ALL’APERTO MA SOLTANTO IN CASA ? 

MA SMETTETELA E PENSATE DI NON FAR FARE ALL’ITALIA LA FINE DELLA … GRECIA

Precedente Il calcio Catania in Lega Pro al 100 % Successivo Matteo Darmian lascia il Torino per...