Shock per il calcio italiano, nuovo terremoto: deferiti 16 club per responsabilità diretta

Foto Francesco Mazzitello - LaPressecronaca19 5 2015 - Catanzaro Questura di Catanzaro Calcioscommesse, operazione "Dirty Soccer"Nelal Foto un momento della conferenaPhoto Francesco Mazzitello - LaPressenews19 May 2015 Catanzaro - Italy"Dirty Soccer" Press ConferenceIn The Pic a moment of event

 

Shock nel campionato italiano, alcune società sono state deferite per violazioni del Codice di Giustizia Sportiva

Il Procuratore Federale, esaminati gli atti di indagine posti in essere dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli e trasmessi all’Ufficio della Procura Federale lo scorso 26 febbraio, disposto con provvedimento del 29 marzo 2016, ai sensi dell’art. 32 ter, comma 5, del Codice di Giustizia Sportiva della F.I.G.C. la riapertura delle indagini ed espletata la conseguente attività istruttoria in sede disciplinare

 

In particolare modo l’Inter è stata deferito per fatti contestato a Rinaldo Ghelfi.

La Juventus per quelli riguardanti Jean Claude Blanc e Alessio Secco.

Il Napoli per De Laurentiis, Pierpaolo Marino ed Andrea Chiavelli.

La Lazio in relazione a Marco Moschini.

 

DEFERITI 16 CLUB, ECCO LE SOCIETA’ COINVOLTE:

  1. INTER (deferita per responsabilità diretta per gli addebiti contestati a Rinaldo Ghelfi)
  2. JUVENTUS (deferita per per responsabilità per gli addebiti contestati a Jean Claude Blanc e Alessio Secco).
  3. NAPOLI (deferita per responsabilità diretta per gli addebiti contestati ad De Laurentiis, Pierpaolo Marino ed Andrea Chiavelli)
  4. PALERMO (deferita per responsabilità diretta per gli addebiti contestati a Pietro Lo Monaco)
  5. CHIEVO VERONA (deferita per responsabilità diretta per gli addebiti contestati a Giovanni Sartori)
  6. LAZIO (deferita per responsabilità diretta per gli addebiti contestati a Marco Moschini)
  7. GENOA (deferita per responsabilità diretta per gli addebiti contestati ad Alessandro Zarbano)
  8. PESCARA (deferita per responsabilità diretta per gli addebiti contestati ad Antonio Sebastiani)
  9. CATANIA (deferita per responsabilità diretta per gli addebiti contestati a Pietro Lo Monaco e Sergio Gasparin)
  10. CESENA (deferita per responsabilità diretta per gli addebiti contestati ad Igor Campedelli)
  11. TERNANA (deferita per responsabilità diretta per gli addebiti contestati a Francesco Zadotti)
  12. VICENZA (deferita per responsabilità diretta per gli addebiti contestati a Dario e Sergio Cassingena)
  13. LIVORNO (deferita per responsabilità diretta per gli addebiti contestati ad Aldo Spinelli)
  14. PORTOGRUARO (deferita per responsabilità diretta per gli addebiti contestati a Giammario Specchia)
  15. GROSSETO (deferita per responsabilità diretta per gli addebiti contestati a Luciano Cafaro)
  16. REGGINA (deferita per responsabilità diretta in ordine alle condotte poste in essere da Pasquale Foti).

 

LA VERITA’ SULLE PARTITE TRUCCATE DEL NOSTRO CAMPIONATO STA VENENDO A …GALLA

 

Precedente La Juventus potrebbe vincere 0-3 contro l'Inter dopo avere ... PERSO Successivo Michael J. Fox torna ad essere Marty Mc.Fly