ASTEROIDE COLPIRÀ LA TERRA A SETTEMBRE E LO NASCONDONO AL MONDO

3zxu5cov

L’ALLARME È DEI RICERCATORI DELL’UNIVERSITÀ DI SOUTHAMPTON IN INGHILTERRA

L’allarme è dei ricercatori dell’Università di Southampton, Inghilterra. Come si legge sul Mirror, gli scienziati hanno creato uno strumento che riesce a capire quale conseguenze potrebbe avere l’impatto di un asteroide sulla Terra, in base alla sue dimensioni.

Ne basterebbe uno di piccole dimensioni, infatti, per spazzare via un intero Paese come l’Inghilterra: l’asteroide precipitato in Russia, era largo appena 19 metri ed è stato capace di ferire ben 1.500 persone. Il pericolo più grande, poi, arriva dal mare: un asteroide precipitato in mare può provocare uno tsunami capace di spazzare via enormi distese di costa.

“La minaccia degli asteroidi è reale e può avere conseguenze disastrose – ha detto il ricercatore Clemens Rumpf – Quando un asteroide colpisce, uno dei più grandi problemi è lo tsunami. La Gran Bretagna è un’isola con un sacco di costa, e un sacco di persone che vi abitano, quindi è un grande rischio”.

Secondo alcuni scienziati tra il 22 e il 28 settembre di quest’anno un asteroide enorme colpirà la Terra.

 

Paura sui social, anche se la N.A.S.A. tenta di smentire e … NASCONDERLO

TSUNAMI E MIGLIAIA DI MORTI

Precedente ATTENZIONE! POSSIBILE TSUNAMI ELETTROMAGNETICO IN ATTO SULL'ITALIA Successivo Immigrato dichiara: “Che i terremotati si fottano, non voglio andarmene dall’Hotel”